ECOFFI

(2018-2019)

.

A partire dal 2018 abbiamo affiancato il Politecnico di Torino e il Gruppo Vicat nello studio e nella sperimentazione di un sistema edilizio innovativo, fondato sull’impiego di cemento naturale e scarti agricoli.

ECOFFI (Ecological Concrete Filled Fiber – cemento ecologico con fibre vegetali) è un progetto di ricerca orientato alla realizzazione di un materiale cementizio alleggerito fatto di cemento naturale e fibre vegetali riciclate.

INCIPIT

Il cemento naturale impiegato nella ricerca è quello prodotto dall’azienda francese Vicat, già in uso in tutte le nostre più recenti costruzioni. Le fibre vegetali sperimentate sono tutte derivanti da sottoprodotti agricoli locali. Obiettivo del progetto è l’identificazione di un sistema edilizio sostenibile e naturale, basato sul riuso e il riciclo di materiali ecologici provenienti dagli scarti delle attività agricole.

PROTOTIPO

Il progetto ECOFFI ha visto lo sviluppo di un prototipo, un blocco non portante per pareti perimetrali verticali, mediante l’utilizzo di cinque ingredienti principali: legante naturale, acqua, acido citrico, paglia di riso e tutolo di mais.

Il blocco edilizio è stato progettato, realizzato e ampiamente testato dal gruppo di ricerca. Nelle fasi di sperimentazione e monitoraggio in particolare, sono state comprovate le performance meccaniche e termiche del sistema e l’eco-compatibilità del suo processo produttivo.

GRUPPO DI RICERCA

ECOFFI è un progetto di ricerca a cura del Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino (DAD), al quale hanno collaborato: il Groupe Vicat (azienda – Grenoble); il Dipartimento Energia del Politecnico di Torino (DENERG); i tesisti del corso di laurea magistrale in “Architettura per il Progetto Sotenibile” Arch. Denis Faruku e Arch. Jacopo Andreotti; i docenti del corso di laurea magistrale in “Architettura per il Progetto Sotenibile” Prof. Arch. Roberto Giordano, Prof. Arch. Elena Montacchini, Prof. Arch. Corrado Carbonaro; i geometri del nostro ufficio tecnico Geom. Mauro Sarotto e Geom. Enrico Gonella.

Info e orari NewsIndicazioni stradali